formazione

Laboratorio di raccolta e elaborazione di fonti orali per la ricerca e l'archiviazione

Inviato da massimo il 27 Marzo 2014 - 10:45am

In questi ultimi dieci anni la rivoluzione digitale ha portato alla progressiva sostituzione dei tradizionali strumenti di conservazione e diffusione della memoria, personale e pubblica. Non vanno scomparendo la lettera, il diario o l'autobiografia, bensì si trasformano quelle tecniche di raccolta e di conservazione della memoria, che vedono il declino della carta a vantaggio del digitale.

Formare raccoglitori di storie a Castellina in Chianti massimo 2 Febbraio 2014 - 5:05pm

Ieri prima giornata di formazione per raccoglitori di storie nell'ambito della collaborazione avviata tra la nostra associazione e l'ASP Casa di Riposo Virginia Borgheri di Castellina in Chianti (nella foto l'ingresso della struttura).